Data esito: 14/02/2013 BANDO DI GARA: SERVIZI — Affidamento dei servizi di copertura assicurativa per i rischi CAR (Contractor All Risks), ALOP (Advanced Loss of Profit) e Polizza Decennale Postuma

Data pubblicazione: 21/09/2012 Data scadenza: 20/11/2012 Data esito: 14/02/2013 Importo: 4.200.000,00 €

Atti di gara

FAQ

D.1 Il prezzo indicato sul MODELLO N. 4 FAC – SIMILE SCHEDE DI DICHIARAZIONE OFFERTA ECONOMICA è pari ad € 4,5 Mln diverso da quello indicato nel bando di gara (Euro 4.200.000,00) al punto II.2.1 a) qual è quello corretto?

R.1 Il prezzo indicato nell’importo complessivo dei servizi posto a base di gara soggetto a ribasso è pari ad Euro 4.200.000,00 (euro quattromilioniduecentomila/00), imposte e spese comprese. Si specifica altresì che sul sito www.pedemontana.com il modello n. 4 fac-Simile schede di dichiarazione Offerta Economica è stato sostituito con il modello corretto.  

D.2 La responsabilità solidale tra le Compagnie in caso di coassicurazione scatta solo in caso di fallimento o in quali altre fattispecie?

R.2 Ai sensi di quanto previsto dall’art. 4 e dall’art. 6.1.2, lett. r) del Disciplinare di Gara in caso di  partecipazione alla gara nella forma della Coassicurazione, il concorrente si impegna ad assumere il rischio in regime di responsabilità solidale, in deroga all’art. 1911 del Codice Civile.Pertanto, il regime di responsabilità solidale attiene a tutte le fattispecie di obbligazioni e rischio contemplate dai capitolati  di polizza e da tutta la documentazione di gara di cui all’art. 3 del Disciplinare di Gara.

D.3 Composizione dettagliata della somma assicurata per l’ALOP, profitti, costi fissi, business plan etc (se fosse possibile suddiviso per tratte)

R.3 La somma assicurata agli effetti della garanzia ALOP è stata determinata in conformità ai parametri rinvenibili nel Piano Economico Finanziario di cui all’art. 3, lett. e) del Disciplinare di Gara e disponibile per la visione di ciascun concorrente presso gli uffici di APL secondo le modalità indicate al punto 3.2 del medesimo Disciplinare di Gara. Si precisa che la somma assicurata agli effetti della garanzia ALOP è stata determinata sulla base  dell’importo dei ricavi stimato per l’anno 2014 (indicato nella tabella 2 del conto economico del Piano Economico Finanziario) al netto di tutti i costi ritenuti sopprimibili.

D.4 La data di inizio delle coperture indicata capitolato è il 30/06/2011, qual è il motivo visto che l’aggiudicazione potrà avvenire entro il 19/05/2013 (180 gg dal 20/11/2012)? Il calcolo del pro-rata nelle proroghe a che periodo di riferimento base si riferisce (dall’aggiudicazione del bando)?

R.4 
a) La data di effetto delle coperture oggetto della presente procedura coincide con il 30.06.2011 ossia con la data a partire dalla quale è stata autorizzata la consegna di tutti i lavori. b) Il calcolo del  pro-rata riferito all’eventuale periodo di proroga, si determinerà con riferimento alla data del 30.06.2011.

D.5 Gli effetti dei sinistri già accaduti o che accadranno sino al giorno dell’aggiudicazione riteniamo non debbano essere considerati nella copertura ALOP. Confermate? A tal proposito a pag. 1 e 6 del capitolato di polizza CAR e ALOP nel “periodo di assicurazione/copertura” si parla di dichiarazione del Contraente di assenza di sinistri, in che termini?

R.5 Si richiama la dichiarazione dell’Amministrazione Aggiudicatrice, compresa nella documentazione di gara e indicata all’art. 3, lett. i) del Disciplinare di Gara. Si precisa, altresì, che ai sensi di quanto previsto a pag. 1 e 6 del Capitolato di Polizza CAR IN DIC/DIL e ALOP all’attivazione della Polizza l’Amministrazione Aggiudicatrice rilascerà analoga dichiarazione.

D.6 Art. 11.1 DIC DIL CAR: nella scheda di polizza non comprendiamo la scadenza e frequenza in cui verrano inviatati i report sull’avanzamento lavori.

R.6 I rapporti aggiornati sull’avanzamento dei lavori avranno frequenza mensile.

D.7 Necessitiamo chiarimenti sull’Art. 5 – Maggiori Spese pag. 5 (usualmente utilizzato in ambito property, nell’ambito construction può portare ad interpretazioni vorremmo pertanto comprendere meglio magari con casi fattivi e/o eventuali scenari di applicabilità)

R.7 Le maggiori spese disciplinate dall’art. 5, pag. 5 del Capitolato di Polizza CAR e ALOP coincidono con  “le spese straordinarie documentate” sostenute “per il proseguimento dell’attività” “in caso di sinistro indennizzabile a termini di polizza che provochi l’interruzione totale o parziale dell’attività assicurata”. A titolo esemplificativo ma non esaustivo tra le maggiori spese potrebbero rientrare eventuali costi aggiuntivi per le spese  di messa in sicurezza  dei luoghi e delle opere interessate da un evento.

D.8 Come per la CAR ci confermate che anche per la garanzia Postuma le polizze in dic/dil del presente bando saranno attivate solo nel caso siamo operanti o vengano attivate le “polizze base” di riferimento? Questo anche per eventuali mancate attivazioni parziali a causa di riserve parziali sollevate dal controllore tecnico e che trovano specifica esclusione dalla copertura in fase di attivazione della polizza Postuma “base”. Es. una galleria presenta criticità che non vengono risolte e che vengono escluse dalla copertura; Tale esclusione è operante anche per la polizza in dic/dil. Considerato che all’art.6 del capitolato relativo alla Decennale Postuma si intendono richiamate tutte le condizioni della polizza base, quindi anche il compromesso può sembrare una domanda un po’ ridondante ma vorremmo avere la chiarezza assoluta per tale punto

R.8 Il meccanismo di operatività della polizza Decennale Postuma è il medesimo della Polizza CAR, ovvero connesso alle polizze base.

D.9 Necessitiamo avere dettaglio specifico delle Somme Assicurate relative a ponti, viadotti e gallerie.

R.9 L’importo di ciascuna opera (ponti, viadotti e gallerie) è indicato nella terza colonna del documento di gara denominato  “stato di avanzamento interno dei lavori espresso in valore assoluto e valore percentuale al 31 luglio 2012 ed aggiornamento al 31 agosto 2012” di cui all’art. 3, lett. k) del Disciplinare di Gara e disponibile per la visione di ciascun concorrente presso gli uffici di APL secondo le modalità indicate al punto 3.2 del medesimo Disciplinare di Gara.

D.10 In relazione all’oggetto ed in particolare a maggior chiarimento delle risposte ai quesiti D.4 e D.5 comparse sul vostro sito: ci confermate che la garanzia ALOP sarà operante esclusivamente in relazione ai sinistri accaduti  successivamente all’aggiudicazione alla gara e che restano pertanto esclusi tutti gli eventuali ritardi dovuti a sinistri già accaduti?

R.10 Si conferma che la garanzia ALOP sarà operante esclusivamente in relazione ad eventuali sinistri che dovessero accadere successivamente all’aggiudicazione della gara; restano esclusi tutti gli eventuali ritardi dovuti a sinistri accaduti prima dell’aggiudicazione.

D.11 Inoltre è possibile evidenziare e certificare i ritardi dovuti ad eventi non legati esclusivamente a danni     quali per esempio dovuti a scioperi e/o espropri etc.?

R.11 Si conferma che all’attivazione della Polizza – unitamente alla presentazione della dichiarazione di assenza sinistri (ai sensi di quanto previsto a pag. 1 e 6 del Capitolato di Polizza CAR IN DIC/DIL e ALOP) – verranno evidenziate anche le eventuali variazioni del cronoprogramma non dovute a sinistri e le eventuali nuove date previste per la ultimazione dei lavori.

 

Comunicati

23.10.2012 — Errata corrige

Si avvisa che il MODELLO N. 4, che erroneamente indicava l’importo dei servizi a base d’asta di €  4.500.000 (imposte e spese comprese), anziché l’importo di  € 4.200.000 (imposte e spese comprese), come previsto dal punto II.2.1), lett. a) del Bando di Gara, è stato sostituito con il modello corretto. Infatti, l’importo complessivo dei servizi posto a base di gara soggetto a ribasso, ai sensi di quanto prescritto dal punto II.2.1) del bando di gara, è pari ad Euro 4.200.000,00 (quattromilioniduecentomila/00), imposte e spese comprese.

 

Esito procedura

15/03/2013 — AVVISO DI AGGIUDICAZIONE


AGGIUDICATARIO:

INA ASSITALIA SPA IN COASSICURAZIONE CON ASSICURAZIONI GENERALI SPA

DATA DI AGGIUDICAZIONE:

14/02/2013

IMPORTO DI AGGIUDICAZIONE:

Euro 4.197.788,14

 
Scarica documento