Archivio News

19 SETTEMBRE: GIORNATA EUROPEA ZERO VITTIME SULLA STRADA

Foto Campagna Aiscat 19.09.2018

Il Network Europeo delle Polizie Stradali "TISPOL", del quale la Polizia Stradale italiana ha la presidenza dal mese di ottobre 2016, ha programmato nella giornata del 19 settembre 2018 l'effettuazione di una campagna Europea congiunta denominata "EDWARD". 

L'iniziativa, che ha avuto il supporto della Commissione Europea, ha lo scopo di ottenere, a livello europeo, una giornata a zero vittime sulla strada. 

I principali obiettivi della Campagna sono: 

- aumentare la consapevolezza sociale del fenomeno della mortalità ed incidentalità grave sulle strade europee, oggi più che mai in aumento; 

- richiamare l'attenzione degli utenti della strada sulla necessità di riallinearsi agli obiettivi europei relativi alla riduzione del 50 per cento del numero di vittime sulle strade entro il 2020; 

- dimostrare che, con un ampio sostegno da parte della collettività, si può essere in grado di ridurre il numero di vittime e feriti gravi sulle strade europee. 

 

Per l'occasione, le articolazioni territoriali della Polizia Stradale predisporranno mirati servizi volti alla riduzione delle principali cause di incidentalità, così come individuate nella Direttiva Minniti del 21 luglio 2017, con particolare riguardo all'elevata velocità, al mancato utilizzo dei dispositivi di sicurezza, dei sistemi di ritenuta per bambini e del casco protettivo e all'uso di telefoni cellulari alla guida (principale fonte di distrazione). 

 

Per informazioni visitare il sito: https://projectedward.eu/it/ 

 

 

 

 

     

PROSEGUE LO SCONTO PER I CLIENTI TELEPASS E CONTO TARGA

foto pag. 14 prima di Tavole sinottiche 

Dal 1° luglio 2018 continua lo sconto del 5% per i clienti di Autostrada Pedemontana Lombarda che utilizzano i sistemi di pagamento automatici Telepass o Conto Targa. 

La promozione si attiva in automatico su tutti i pedaggi effettuati sull’Autostrada A36 e sulle Tangenziali di Como (A59) e di Varese (A60) e proseguirà fino al 31 dicembre 2018.

Si ricorda che dalla promozione sono esclusi i transiti di competenza di Autostrade per l’Italia effettuati sulle rampe di interconnessione tra la Tangenziale di Como (A59) e l’Autostrada A9.

 

 

 

 

     

AVVIATA LA COLLABORAZIONE TRA PEDEMONTANA E LA POLIZIA STRADALE

polizia controllo 2

Al via la collaborazione tra Autostrada Pedemontana Lombarda e la Polizia Stradale per le attività sanzionatorie in caso di pedaggio non corrisposto. 

In data 4 giugno 2018 è stato sottoscritto un Protocollo d’Intesa con il Ministero dell’Interno - Dipartimento della Pubblica Sicurezza – Compartimento della Polizia Stradale della Lombardia – finalizzato all’accertamento della “Violazione dell’obbligo di pagamento del pedaggio autostradale (art. 176, commi 11, 11-bis e 21, del Codice della Strada)”.

Finalità del Protocollo è l’avvio di una sperimentazione a carattere nazionale per l’attività istruttoria e sanzionatoria in caso di mancato pagamento del pedaggio autostradale, che prevede l’accertamento della violazione sulle tratte gestite da Autostrada Pedemontana Lombarda (A36-A59-A60) e la successiva contestazione da parte della Polizia Stradale della sanzione amministrativa di cui all’art. 176, commi 11 e 21, del Codice della Strada.

Si ricorda che in Autostrada Pedemontana Lombarda (prima autostrada italiana a pedaggio dotata di sistema di esazione free flow “senza barriere”) il pagamento del pedaggio di tutti i transiti effettuati nell’arco dello stesso giorno solare deve essere corrisposto entro i successivi 15 giorni e che, in caso di relativa omissione, è prevista l’applicazione della sanzione amministrativa di importo da euro 85,00 a euro 338,00 nonché la decurtazione di 2 punti dalla patente di guida dell’effettivo trasgressore.

 

 

 

 

     

Sottocategorie